Musica

Il suono della Londra che verrà

Angeli e droni, dancehall e bikers, grime e politica, megalopoli e controllo: ritratto di GAIKA, la più interessante figura emersa dal nuovo underground inglese